Nel paese dei furbetti

News dalla Corte dei Conti:

 

delle somme iscritte a ruolo (ovvero quelle sulle quali non sono state pagate le tasse), lo Stato riesce a recuperare solamente il 7,37 % …….. il restante 92,63% resta nelle tasche degli evasori

 

la prova evidente che per risollevare il paese non basta scrivere le leggi, ma è necessario impegnarsi per farle rispettare

 

e poi ci stupiamo se abbiamo il terzo debito pubblico del mondo…