A proposito di ascensori

Sono appena state pubblicate due statistiche a dir poco inquietanti. La prima ci ricorda che l’Italia è il paese con il più basso tasso di mobilità sociale dei paesi ocse. In altri termini mancano gli ascensori sociali e quindi se nasci povero resti povero. In compenso, e questa è la seconda statistica, siamo il paese al mondo che ha il più alto numero di ascensori. Segno inquietante di una società così impigrita da aver perso il senso del proprio futuro.